Asciugatrice Miele TMG640 WP – Recensione

L’asciugabiancheria Miele TMG640 WP è un elettrodomestico in categoria energetica A++ che sfrutta la tecnologia a pompa di calore, integrando i vantaggi derivanti dall’uso del calore e del vapore durante le operazioni di asciugatura dei panni.

Si tratta di un elettrodomestico di qualità superiore, che include molte funzioni speciali, tra le quali la funzione Perfect Dry, che garantisce una asciugatura perfetta grazie ai sensori calcare in modo da restituire dei capi perfettamente asciutti al termine del ciclo di asciugatura ma anche capace di ridurre i consumi poiché il sistema PerfectDry rileva la presenza di calcare nell’acqua e adegua la durata del processo di asciugatura. la funzione FragranceDos grazie alla quale i capi, al termine del ciclo di asciugatura, saranno non solo incredibilmente morbidi ma anche profumati. la funzione SteamFinish che funziona abbinando vapore e calore, producendo così una distensione dei capi che si asciugano nell’elettrodomestico. Si ottiene così una biancheria perfetta in meno tempo, grazie anche al particolare cestello con struttura a nido d’ape che asciuga la biancheria in modo uniforme e delicatamente, grazie al particolare effetto ventosa che si produce durante il ciclo di asciugatura.

TMG640

Attenta a chi davvero usa questa asciugatrice, Miele ha pensato ad un angolo di caricamento comodo, che consente non solo una visione ottimale di quanto contenuto nel cestello, resa possibile anche grazie all’apposita illuminazione interna, ma fornisce pure un accesso comodo allo stesso, senza sollecitare la schiena. A questo si aggiunge una comoda spia del contenitore dell’acqua di condensa che avvisa quando il contenitore dell’acqua di condensa è pieno, sempre che non si voglia optare per l’uso dello scarico dell’acqua di condensa integrato, grazie al quale è possibile scaricare la condensa direttamente nel lavandino o nel sifone attraverso un apposito tubo.

Ovviamente l’asciugabiancheria Miele TMG640 WP SFinish&Eco include la possibilità di posticipare l’avvio del ciclo di asciugatura, consentendo così di avviare i programmi all’ora preferita e grazie ad un apposito segnale acustico sarà possibile sapere quando il ciclo di asciugatura termina, per evitare che la biancheria rimanga a lungo nel cestello.

A migliorare l’efficienza del prodotto, troviamo poi la funzione EcoFeedback che consente di monitorare consumo di energia e stato del filtro impurità, per tenere bassi i consumi ed uno scambiatore di calore che praticamente non ha bisogno di manutenzione, grazie ad un filtro a due strati che protegge lo scambiatore di calore stesso e ne rende superflua la pulizia.

Sempre in una ottica di riduzione dei consumi, il calore prodotto dall’elettrodomestico viene riutilizzato costantemente, per un’efficienza massima e, nell’ottica della sostenibilità ambientale, l’asciugabiancheria, laddove possibile, impiega prodotti riciclabili ed ecologici.

Tra i vari programmi presenti segnaliamo

Automatic Plus, un programma per il bucato misto con il quale potrete combinare comodamente cotone e capi lava/indossa in un unico lavaggio.

Camicie, un programma che riduce la formazione di pieghe facilitando notevolmente la stiratura delle camicie.

Trattamento seta, un programma per i capi in seta, i quali vengono asciugati così delicatamente che la formazione di pieghe è minima.

Trattamento lana, un programma per i capi delicati in lana, i quali vengono asciugati con cura, per mantenere la loro bellezza.

Express, un programma che lava e asciuga velocemente piccole quantità di bucato.

Jeans, un programma che protegge i vostri jeans preferiti da antiestetiche righe e pieghe scolorite.

Capi outdoor, un programma adatto per mantenere inalterate le caratteristiche funzionali dei tessuti multistrato con membrane.

Impermeabilizzare, un programma pensato per il fissaggio termico che permette di ottenere capi idrorepellenti.

Capi sport, un programma pensato per l’abbigliamento sportivo.

Programmi a tempo, ideale per rinfrescare molti capi o anche i peluche, i quali spesso basta esporli a lungo a un flusso d’aria.

Togli pieghe Stiro facile, un programma che da un eccezionale effetto distensivo sulle fibre.

Vapore Stiro facile, ideale per ottenere biancheria perfetta in meno tempo in quanto abbina vapore e calore distendono i capi già nell’asciugabiancheria.

Infine non possiamo non terminare parlando della funzione Silence, per mezzo della quale i rumori provocati dai flussi d’aria e dalle rotazioni sono ridotti al minimo affinché possiate godervi l’asciugatura e la pace in contemporanea.

A completare la dotazione dell’elettrodomestico troviamo la possibilità di beneficiare dell’estensione della Garanzia Miele per ben 10 anni nonché la possibilità di bloccare il display touch con un codice PIN, mettendo così al riparo l’asciugatrice dalle mani dei bambini.

Dal punto di vista tecnico l’asciugatrice a pompa di calore TMG640 WP possiede una capacità di 8kg, l’incernieratura dello sportello è sinistra e ha un consumo medio annuo di 235Kw


Classe di efficienza energetica A++
Consumo di corrente elettrica annuo in kWh 235
Durata nel programma standard in min 156
Rumorosità nel programma Cotone a pieno carico in db(A)re1pW 64
Classe di efficienza di condensazione A
Consumo di corrente nel programma standard Cotone pronto asciutto a pieno carico in kWh 1,94
Misure in mm (larghezza) 596
Misure in mm (altezza) 850
Misure in mm (profondità) 643
Profondità elettrodomestico a sportello aperto in mm 1.077
Peso in kg 62
Assorbimento complessivo in kW 1,1
Tensione in V 220-240
Protezione in A 10
Lunghezza del cavo di alimentazione in mm 2000 +/-30mm

Miele TMG640 WP

Miele TMG640 WP
9

Voto

90/10

    Pros

    Cons

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *