Come Sostituire la Cinghia dell’Asciugatrice

In questa guida spieghiamo come sostituire la cinghia dell’asciugatrice.

La cinghia di trasmissione è un elemento fondamentale per il funzionamento dell’elettrodomestico, con il tempo può però rompersi.
Quando si verifica questo, è necessario procedere con la sostituzione, un’operazione piuttosto semplice e veloce.

Occorrente
Avvitatore
Cacciavite
Chiave inglese
Pinze

Procedura
Come prima cosa, è necessario staccare la spina dell’elettrodomestico, in modo da evitare che sia collegato alla corrente elettrica.

A questo punto è possibile rimuovere la parte superiore svitando le viti presenti.
Le viti possono essere numerosi, per velocizzare l’operazione è consigliabile utilizzare uno strumento come questi avvitatori a batteria segnalati su Guidefaidate.com.
Una volta tolte le viti, è possibile togliere la copertura superiore.
Rimuovere anche la piastra laterale sulla sinistra, in modo da potere vedere il motore dell’asciugatrice.

Rimuovere la cinghia da sostituire ruotando il motore verso l’alto.
A questo punto, per potere inserire la nuova cinghia è necessario allentare tubi e cablaggi attaccati dall’interno alla piastra posteriore.
Al centro della piastra posteriore è presente la flangia. Anche in questo caso bisogna scollegare alcune parti, come la copertura di plastica.

A questo punto è possibile togliere la piastra posteriore e posizionare la nuova cinghia.
Una volta fatto questo, bisogna ruotare il motore verso l’alto, in modo da potere posizionare la cinghia sulla traccia del tenditore.

Per concludere, bisogna ricollegare tutti i componenti rimossi in precedenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *